Drammatico

Il figlio di Saul
12104 min

  • Drammatico, HUN 2015
  • Ita, Originale
  • Vietato ai minori di 12 anni

Oscar e Golden Globe 2016 come miglior film straniero e Gran Premio della Giuria a Cannes per un'intensa opera sugli orrori della Shoah. Saul Auslander, un prigioniero di Auschwitz costretto a cremare le vittime dei suoi compagni, morti nel lager, si ribella quando crede di riconoscere suo figlio fra i cadaveri. Salverà il corpo del ragazzo dalle fiamme per cercare un rabbino che possa aiutarlo almeno a dargli una degna sepoltura. Esordio alla regia per Laszlo Nemes, co-autore anche della sceneggiatura, discendente di una famiglia in gran parte sterminata proprio ad Auschwitz.

Disponibile fino al 19/11/2017 su

  • WIFI
  • 3G
  • Smartphone
  • Tablet
  • Web
  • Smart TV
  • Playstation
  • Xbox
  • TV Box
  • Vodafone TV

CAST

  • Geza Rohrig
  • Levente Molnar
  • Urs Rechn
  • Todd Charmont
  • Sandor Zsoter

REGIA

  • Laszlo Nemes

Potrebbero interessarti anche

Entra in NOW TV!

 

Benvenuto

Sicurezza password 8 caratteri Lettera minuscola Numero
Non usare la tua email come password


Riscrivi il codice che vedi nell'immagine


Entra in NOW TV!

email e/o password errata
email e/o password errata

!

Spiacenti non puoi acquistare questa offerta.

Listino
Sconto
Credito eventi
Prezzo finale

Inserisci la tua password prima di confermare l'acquisto

Cinema
142' | PT

Chiamato da una famiglia terrorizzata dalle minacce oscure ricevute di recente, Balagan finisce a competere con un giovanissimo e ambiguo campione del mondo di scacchi.

Disponibile fino al
Sky Sport 1
La tua opinione ci aiuta a migliorare
Cosa ne pensi?
  • Ticket

    Film

    Stato
    Attivo fino al
    Stato
    00/00/0000
  • Ticket

    Intrattenimento

    Stato
    Attivo fino al
    Stato
    00/00/0000
  • Ticket

    Serie TV

    Stato
    Attivo fino al
    Stato
    00/00/0000
  • Ticket

    Sport

    Stato
    Attivo fino al
    Stato
    00/00/0000
  • Ticket

    Sport

    Stato
    Attivo fino al
    Stato
    00/00/0000
  • Oops

    La pagina che stavi cercando non è stata trovata