• Serie A

Serie A

Con il Pass Sport puoi guardare in diretta streaming la Serie A TIM 2023-2024 con 3 partite su 10 ogni giornata

SCEGLI L'OFFERTA PIÙ ADATTA A TE

Le coppe europee UEFA*, Serie A TIM*, Serie BKT e Serie C NOW

Formula 1, MotoGP, Tennis, Basket e tanto altro

2 visioni in contemporanea

On demand senza pubblicità

Audio Dolby Digital 5.1

Formula 1, The Last of Us, 4 Hotel

Le coppe europee UEFA*, Serie A TIM*, Serie BKT e Serie C NOW

Formula 1, MotoGP, Tennis, Basket e tanto altro

2 visioni in contemporanea

On demand senza pubblicità

Audio Dolby Digital 5.1

SCEGLI L'OFFERTA PIÙ ADATTA A TE

Le coppe europee UEFA*, Serie A TIM*, Serie BKT e Serie C NOW

Formula 1, MotoGP, Tennis, Basket e tanto altro

2 visioni in contemporanea

On demand senza pubblicità

Audio Dolby Digital 5.1

Formula 1, The Last of Us, 4 Hotel

Le coppe europee UEFA*, Serie A TIM*, Serie BKT e Serie C NOW

Formula 1, MotoGP, Tennis, Basket e tanto altro

2 visioni in contemporanea

On demand senza pubblicità

Audio Dolby Digital 5.1

*Con il Pass Sport puoi guardare in diretta la Serie A TIM 2023-2024 con 3 partite su 10 ogni giornata e la UEFA Champions League 2023-2024 con 121 partite su 137 a stagione

**L'offerta prevede per il cliente un vincolo di durata minima iniziale, senza possibilità di disattivare nessun Pass prima di tale scadenza. Dal mese successivo, l'offerta si rinnoverà di mese in mese al prezzo di listino in vigore a tale data.

Migliora la tua esperienza su NOW

2 dispositivi in contemporanea dove vuoi, i contenuti on demand senza interruzioni pubblicitarie e l’audio immersivo con Dolby Digital 5.1.

Serie A TIM - Stagione 24/25

Su NOW per il ciclo 2024/2029 verranno trasmesse 3 partite a giornata per un totale di 114 match di Serie A a stagione, con un netto miglioramento qualitativo nella selezione delle partite. Su NOW potrai vedere 4 big match per ogni stagione e almeno 30 delle migliori 76 partite del campionato.

Cosa puoi vedere con il Pass Sport di NOW per il ciclo 2024/2029 di Serie A:

  • 3 partite su 10 ogni giornata. NOW trasmetterà in totale 114 partite a stagione.
  • Dalla stagione 2024/2025, la Serie A sarà protagonista su NOW con tre appuntamenti serali di grande calcio italiano: il sabato alle 20.45, la domenica alle 18 e il lunedì alle 20.45.
  • Verranno trasmessi 4 big match per ogni stagione e almeno 30 delle migliori 76 partite del campionato*
  • Grazie agli highlights di tutte le 380 partite, NOW offrirà inoltre le immagini più rilevanti di tutti i match, con studi pre e post-partita e aggiornamenti su Sky Sport 24.

Tutto lo Sport di Sky in diretta streaming.
Questo è NOW

calcio
calcio

Serie A

La Serie A è il più importante campionato di calcio italiano, una lega che comprende 20 squadre che si affrontano per 38 giornate, 19 di andata e 19 di ritorno con un calendario di tipo asimmetrico. La nuova stagione 2023/24 comincia nel weekend del 19 e 20 agosto e termina il 26 maggio 2024 con l’ultima giornata, con 4 soste per gli impegni delle nazionali e un solo turno infrasettimanale, previsto per mercoledì 27 settembre. Il campionato di calcio più importante in Italia si prospetta come uno dei tornei più incerti ed emozionanti di sempre.

Confermati in calendari gli anticipi del venerdì e i posticipi del lunedì, che consentiranno alle squadre impegnate in Europa di scendere in campo per Champions League, Europa League e Conference League e di riposare tra un impegno e l’altro. Non sarà previsto un vero e proprio Boxing Day come accade da anni in Premier League, ma le giornate in programma il 27 e il 30 dicembre assicureranno agli appassionati di calcio spettacolo anche durante le ferie natalizie. Sarà invece anticipata l’ultima giornata per permettere i giocatori di raggiungere le nazionali in vista degli eventi in programma nell’estate 2024: Olimpiadi, Europei e Copa America.

Serie A: squadre, giocatori, statistiche

Il campionato italiano ripartirà con tutte le squadre che proveranno a sottrarre il titolo di campione d’Italia al Napoli, che ha vinto lo scudetto nel 2023 superando la concorrenza di Lazio, Inter e Milan, qualificate per la prossima edizione della Champions League. In Europa League difenderanno i colori italiani invece Roma e Atalanta, mentre la Fiorentina disputerà la Conference League al posto della Juventus, penalizzata sia dalla Uefa che dalla giustizia italiana. Sono proprio i bianconeri a guidare la statistica delle squadre con più titoli in virtù dei 36 scudetti ottenuti nella storia. Sul podio restano a distanza le due milanesi: Milan e Inter sono infatti a quota 19 scudetti e ripartiranno con l’obiettivo di raggiungere la seconda stella. Daranno battaglia anche le neopromosse: il Frosinone ha vinto con merito la Serie B, il Genoa ha ritrovato compattezza con Gilardino in panchina, mentre il Cagliari di Claudio Ranieri ha ritrovato la massima serie superando in finale playoff il Bari. Non saranno invece ai nastri di partenza la Sampdoria, lo Spezia e la Cremonese, retrocesse durante lo scorso anno.

Caccia aperta anche al titolo di capocannoniere, che l’anno scorso ha visto trionfare Victor Osimhen del Napoli con 26 gol, seguito da Lautaro Martinez (21) e Boulaye Dia della Salernitana. Un altro azzurro, il georgiano Kvaratskhelia, ha ottenuto il premio di MVP del campionato con 17 gol e 12 assist in 34 presenze. Gli altri premi stagionali sono stati assegnati al capocannoniere Osimhen, miglior attaccante della Serie A, a Nicolò Barella miglior centrocampista, a Kim Min-jae miglior difensore e a Ivan Provedel miglior portiere.

Grande attenzione anche per i nuovi arrivi dal calciomercato: Thuram (Inter) e Weah (Juve) sono due figli d’arte che aspirano al ruolo di assoluti protagonisti. Molto attivo anche il Milan, che ha salutato Sandro Tonali ma ha puntellato la rosa con gli arrivi di Pulisic, Chukwueze, Loftus Cheek, Reijnders, Okafor e Musah.

Domande Frequenti

Domande Frequenti